Considera abusi e violazioni attinenti la pianificazione generale del territorio, come ad esempio la lottizzazione abusiva, nonché reati edilizi, consistenti nella realizzazione di opere edilizie su suolo non edificabile o su suolo edificabile, ma senza approvazione o realizzazione di un ampliamento del volume o della superficie, o qualsiasi modifica alla sagoma di un edificio preesistente in assenza di completa autorizzazione amministrativa, compreso il cambio di destinazione d’uso, privo di autorizzazione.

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri